era tutta un'altra storia

“Io non sono come gli altri. E non voglio esserlo” Si apre così, questo splendido romanzo di Håkan Nesser, secondo capitolo dedicato all’ispettore Barbarotti, in cui il ‘nostro’ si ritrova a condurre un dialogo a senso unico con l’assassino. Questo caso sembra privo di ogni motivazione logica e metterà la squadra investigativa in seria crisi,…

Leggi tutto
La bussola d'oro

“La bussola d’oro”, scritto da Philip Pullman nel 1995, è il primo romanzo della trilogia “Queste oscure materie”, che comprende anche “La lama sottile” e “Il cannocchiale d’ambra”. Ho terminato da poco la lettura di questo romanzo e non posso fare a meno di pensare che… anche io voglio un daimon! Soprattutto, non vedo l’ora di…

Leggi tutto
il commissario cade in trappola

Adoro Nesser. Il suo stile, le sue idee, la musicalità delle sue parole. Ma questo secondo romanzo dedicato a Van Veeteren mi ha un po’ delusa. L’ho trovato un po’ noioso e superficiale. Nessuno dei personaggi è entrato nel mio cuore e l’intreccio è … come dire… un po’ troppo forzato. Giallo per forza! Intricato…

Leggi tutto
William Kent Krueger

Un libro che ho adorato! Un autore davvero piacevole! A tu per tu con William Kent Krueger, per una chiacchierata ricca di riflessioni, nella quale ci ha raccontato tanti dettagli sul suo ultimo romanzo “La natura della grazia”. Una bellissima opera di narrativa, dalla penna di un prolifico autore di gialli, (ricordiamo la serie con…

Leggi tutto
nuovi titoli di ed mcbain 87° distretto

Da giugno 2017 Einaudi Stile Libero Big ha iniziato a ripubblicare la serie di romanzi del poliedrico autore americano Ed McBain dedicata ai poliziotti dell’87° distretto. La serie dedicata all’ 87° distretto Iniziata con “Cop hater” (1956, uscito nei Classici del giallo Mondadori nel 1973 con il titolo “L’assassino ha lasciato la firma” e poi…

Leggi tutto
sandra poggi davide pappalardo

Dicembre 1973. Libero Russo è un ex poliziotto squattrinato che si è reinventato investigatore privato. Frequenta le bettole di una Milano un po’ decadente. I suoi compari sono prostitute e ladri, ed è anche grazie a loro che riesce a risolvere i casi. E che riesce a togliersi da situazioni, diciamo, imbarazzanti… E poi, arriva…

Leggi tutto
Case di vetro, einaudi

Finalmente un romanzo giallo degno di questo nome! Case di vetro di Louise Penny è stato per me una rivelazione e, soprattutto, un modo, finalmente, per riavvicinarmi a un genere che purtroppo negli ultimi anni mi ha regalato notevoli delusioni. Siamo in Québec; il commissario Armand Gamache è stato nominato capo della Sûreté e si…

Leggi tutto
fenoglio

Tre anni di attesa per rileggere di Pietro Fenoglio e della sua “versione”. In questo terzo romanzo della serie dedicata al maresciallo torinese di stanza a Bari, Gianrico Carofiglio ci presenta un Fenoglio a un passo dalla pensione con gli acciacchi della vecchiaia che lo tengono lontano dal lavoro che ama così tanto. Lontano, per…

Leggi tutto
torto marcio sellerio

Alessandro Robecchi si conferma autore di grande talento con il suo Torto marcio, un giallo all’italiana davvero godibile per stile, trama, umorismo e cinismo. Due omicidi nella Milano bene; due uomini di successo ammazzati per strada, con freddezza; e subito i media creano il panico gridando al “Mostro” e costringendo la polizia a correre ai…

Leggi tutto