era tutta un'altra storia

“Io non sono come gli altri. E non voglio esserlo” Si apre così, questo splendido romanzo di Håkan Nesser, secondo capitolo dedicato all’ispettore Barbarotti, in cui il ‘nostro’ si ritrova a condurre un dialogo a senso unico con l’assassino. Questo caso sembra privo di ogni motivazione logica e metterà la squadra investigativa in seria crisi,…

Leggi tutto
La bussola d'oro

“La bussola d’oro”, scritto da Philip Pullman nel 1995, è il primo romanzo della trilogia “Queste oscure materie”, che comprende anche “La lama sottile” e “Il cannocchiale d’ambra”. Ho terminato da poco la lettura di questo romanzo e non posso fare a meno di pensare che… anche io voglio un daimon! Soprattutto, non vedo l’ora di…

Leggi tutto
il commissario cade in trappola

Adoro Nesser. Il suo stile, le sue idee, la musicalità delle sue parole. Ma questo secondo romanzo dedicato a Van Veeteren mi ha un po’ delusa. L’ho trovato un po’ noioso e superficiale. Nessuno dei personaggi è entrato nel mio cuore e l’intreccio è … come dire… un po’ troppo forzato. Giallo per forza! Intricato…

Leggi tutto

Non so voi, ma io sono affascinata dalle biografie. Certo, c’è biografia e biografia. “Joe R. Lansdale. In fondo è una palude Conversazione con Seba Pezzani”, il libro che Seba Pezzani ci ha regalato, è una non biografia che nasce dalle chiacchiere tra due amici. Perché questo sono diventati, col tempo, Seba e Joe R.…

Leggi tutto
la-solitudine-di-un-riporto-daniele-zito

Questo autore è un visionario. Questo autore è un genio. Dopo avere letto Robledo ho sentito la necessità di conoscere meglio Daniele Zito attraverso i suoi scritti. E ho avuto la conferma che Daniele è un autore grande, che porta qualcosa di nuovo con ogni suo libro. Crea mondi e storie incredibili ma realistici. Finti…

Leggi tutto
Milano pastis

Lo conoscete Davide Pappalardo? Non lo conoscete? O_O Rimediate immediatamente! (qui la sua pagina facebook). Uomo simpaticissimo… Ragazzo, Davide, ragazzo… come me, ragazza! 🙂 Autore originale. A dire la verità, non lo conosco di persona (vediamo di rimediare, Davide! Dobbiamo farci almeno un aperitivo, prima o poi!). Detto ciò: Davide non ha pubblicato tanto, ma…

Leggi tutto
Tutto per la patria di Martin Caparrós

Martin Caparrós ci guida alla scoperta dell’Argentina degli anni Trenta: “Tutto per la patria” è un viaggio che, dal mondo del calcio, ci porta nel costume e nelle atmosfere sudamericane, tra spiantati sempre alla ricerca di denaro e donne misteriose che possono far perdere la testa. Siamo a Buenos Aires, nel 1933. Bernabé Ferreyra, il…

Leggi tutto
la rete a maglie larghe

Prima avventura per il commissario Van Veeteren. Di lui capiamo già molte cose: la malinconia, la tendenza alla solitudine, la fortissima voglia di andarsene in pensione. È uno di quei libri costruiti ad arte per invogliarti alla lettura. Non in modo subdolo, anzi… le larghe maglie di questa rete ti imprigionano. Van Veeteren (e Nesser),…

Leggi tutto