christophe palomar

A pochi giorni dall’uscita di “Frieda”, per Ponte alle Grazie (27 febbraio 2020), vi ripropongo l’intervista che ho fatto (durante la mia collaborazione con thrillernord.it) a Christophe Palomar, definito “Un romanzo di rara potenza narrativa e letteraria… un capolavoro” da Gian Paolo Serino del Giornale. Giusto per farvi capire perché, secondo me, vale la pena…

Leggi tutto
Lasciare trieste

Mentre cercavo un modo per iniziare questa recensione, sono andata un po’ in giro, alla ricerca di romanzi del ‘900…. E allora ho ritrovato Gadda, Buzzati, Levi, Calvino … “Un uomo si mette in marcia per raggiungere, passo a passo, la saggezza. Non è ancora arrivato” (da Palomar di Italo Calvino). Ecco, io chiedo questo,…

Leggi tutto